Tante varietà con un’origine speciale

L’Alto Adige è la più vasta area europea chiusa destinata alla coltivazione delle mele. L’altitudine, il clima alpino-mediterraneo del versante meridionale delle Alpi e la lunga tradizione contadina donano un gusto unico e delizioso alle mele altoatesine. Marlene® conferisce un nome a questo gustoso prodotto naturale.

Quando la varietà è ricchezza

Le mele Marlene® sono sinonimo di qualità garantita e di produzione integrata. I consumatori amano Marlene® per la sua ampia varietà, che offre a tutti la mela giusta. Tutte e sette le varietà di mele Marlene® sono contrassegnate dal marchio europeo “Mela Alto Adige IGP” (indicazione geografica protetta), che ne garantisce l’origine altoatesina.

Marlene: il sapore più buono dell’Alto Adige

Cosa rende le mele Marlene® così speciali? Aroma e gusto sono modellati dal clima unico dell’Alto Adige che le vizia con oltre 300 giorni di sole all’anno pari a quasi 2.000 ore. Inoltre le elevate escursioni termiche tra il giorno e la notte favoriscono la croccantezza e la giusta colorazione delle mele dell’Alto Adige.

Cosa c’è dietro Marlene® …

La marca di mele Marlene® nacque il 21 ottobre 1995 su iniziativa del VOG – Consorzio delle Cooperative Ortofrutticole dell’Alto Adige. L’obiettivo era dare alle migliori mele delle cooperative aderenti un marchio con cui garantire ai consumatori un unico standard di elevata qualità, dalle prime fasi della coltivazione fino all’acquisto.
Il consorzio VOG, al quale aderiscono 16 cooperative ortofrutticole, per un totale di circa 5.000 aziende familiari, è diventato oggi la più grande ed importante organizzazione europea per la commercializzazione delle mele. Il consorzio VOG organizza in modo centralizzato la coltivazione, il controllo qualità, il marketing e le vendite.

Maggiori informazioni