L'IGP

IGP: UN TRAGUARDO RAGGIUNTO
Da gennaio 2006, 11 varietà di mele coltivate nel territorio altoatesino hanno ottenuto la prestigiosa denominazione Mela Alto Adige IGP.

L’Indicazione Geografica Protetta è rilasciata dall’Unione Europea per certificare il legame delle nostre mele con l’Alto Adige, e il suo conseguimento è sinonimo di qualità e sicurezza, dal frutteto fino al punto vendita.

La denominazione registrata "Südtiroler Apfel g.g.A. - Mela Alto Adige IGP" è posta su ogni confezione, accompagnata dal marchio ufficiale comunitario. Il logo IGP accompagna tutto il materiale di comunicazione Marlene®: un messaggio chiaro e di impatto immediato.

CHE COSA SIGNIFICA "IGP"?
Nel 1992, con due diversi regolamenti, l’Unione Europea ha creato i presupposti giuridici per la tutela e la valorizzazione di particolari generi alimentari e prodotti agricoli.

Il presupposto per l’inserimento nell’elenco ufficiale dei prodotti protetti è l’esistenza di un collegamento certo e dimostrato tra le fasi di produzione o lavorazione e la zona di origine geografica: l’intero percorso produttivo d’ogni mela venduta è facilmente rintracciabile fino al produttore e viene controllato continuamente, dal frutticoltore fino allo scaffale in negozio.

L’IGP concessa alle mele sudtirolesi le protegge quindi secondo il regolamento europeo 510/2006 da imitazioni e usi illegittimi. Infatti, i commercianti e i consumatori possono essere certi di una cosa: quando c’è il marchio giallo e blu di Indicazione Geografica Protetta, si tratta sicuramente della vera mela altoatesina!

Vuoi rilassarti circondato dai frutteti in cui nascono le nostre mele? Clicca qui per scoprire i masi dei produttori Marlene!


Mappa del sito | Note legali | Contattaci | Credits  -  Copyright 2008 Marlene - part. IVA 00122310212
Marlene ti aspetta su Facebook!